Author:

La Diocesi di Alife-Caiazzo ha un nuovo vescovo: è mons. Giacomo Cirulli

Alle 12.00 congiuntamente mons. Cirulli a Teano (sua sede episcopale) e mons. Orazio Francesco Piazza, amministratore apostolico di Alife-Caiazzo hanno informato le Comunità della nomina (leggi il Bollettino). La Diocesi di Alife-Caiazzo accoglie il suo nuovo Pastore e da lui si lascia guidare nel cammino di annuncio e testimonianza del Vangelo, tra i poveri, gli ammalati, i giovani, le famiglie, condividendo con la Chiesa di … Continua a leggere La Diocesi di Alife-Caiazzo ha un nuovo vescovo: è mons. Giacomo Cirulli »

Settimana Santa, le disposizioni per le Celebrazioni

Sacerdoti e parrocchie hanno ricevuto indicazioni sulla modalità delle celebrazioni in sicurezza nel rispetto delle norme antiCovid

“Innanzitutto si esortino i fedeli alla partecipazione di presenza alle celebrazioni liturgiche nel rispetto dei decreti governativi riguardanti gli spostamenti sul territorio e delle misure precauzionali contenute” nel Protocollo stipulato con il presidente del Consiglio dei ministri ed il ministro dell’Interno del 7 maggio 2020, integrato con le successive indicazioni del Comitato tecnico-scientifico: è la prima indicazione offerta dalla Presidenza della Conferenza episcopale italiana per … Continua a leggere Settimana Santa, le disposizioni per le Celebrazioni »

Quaresima 2021. La Lettera alle Comunità del vescovo Orazio Francesco Piazza

Ogni domenica di quaresima sarà accompagnata da una riflessione su tentazioni e consolazioni

Un cammino dalle tenebre alla luce, dalla notte oscura alla resurrezione, dal peccato alla gioia spirituale: la Lettera alle Comunità che il vescovo Orazio Francesco Piazza indirizza ai fedeli di Sessa Aurunca e di Alife-Caiazzo alla vigilia della Quaresima, articola il suo itinerario spirituale tra le parole di Efrem il Siro che aprono e chiudono l’intero messaggio e che richiamano lo stile quaresimale suggerito dal Pastore, quello del costante … Continua a leggere Quaresima 2021. La Lettera alle Comunità del vescovo Orazio Francesco Piazza »

Sacre Ceneri. Causa Covid, il rito subisce una piccola variazione

Mercoledì 17 febbraio, inizio della Quaresima con il rito Sacre Ceneri, tutte le celebrazioni subiranno un lieve cambiamento rispetto alla tradizione imposizione delle ceneri sul capo dei fedeli secondo quanto disposto dalla Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti : l’epidemia di Covid19 ancora incorso rende necessarie forme di tutela al fine di evitare contatti ravvicinati e possibili contagi. Dopo aver benedetto le … Continua a leggere Sacre Ceneri. Causa Covid, il rito subisce una piccola variazione »

Quaresima a piccoli passi. In distribuzione il materiale per bambini e famiglie

L'Ufficio Catechistico ha predisposto due formule: una da condividere in famiglia, l'altra con la comunità parrocchiale durante la messa domenicale

Sarà in distribuzione nelle prossime ore il materiale per la quaresima a cura dell’Ufficio catechistico diocesano, pensato per bambini e famiglie. A partire dal Mercoledì delle Ceneri, quest’anno il 17 febbraio, ha inizio quel cammino che chiede al credente di liberarsi dal peso del peccato, frutto di una quotidianità vissuta in maniera non aderente al Vangelo, nel pantano di illusioni personali, di piccole vanità ed … Continua a leggere Quaresima a piccoli passi. In distribuzione il materiale per bambini e famiglie »

Chiese della Campania, graduale ripresa delle attività in presenza

In una lettera a firma di tutti i Vescovi resta alto l'appello alla prudenza ma anche vivo l'invito al coraggio creativo

Graduale ripresa delle attività in presenza e funerali in chiesa anche alle persone decedute per Covid: sono queste alcune delle indicazioni di carattere pratico che i vescovi della Campania affidano ad una lettera ai sacerdoti, ai religiosi, gli operatori pastorali e ai fedeli tutti… “Con prudenza e coraggio creativo” è il titolo del documento che in queste ore sta raggiungendo i territori ma che vuole essere soprattutto motivo di … Continua a leggere Chiese della Campania, graduale ripresa delle attività in presenza »

Tribunale interdiocesano. La relazione annuale 2020

Della Diocesi di Alife-Caiazzo sono inseriti nell'organico del TEI (tribunale ecclesiastico interdiocesano) don Francesco Vangeli (giudice) e Mons. Alfonso Caso (Assessore)

Il Tribunale interdiocesano di Alife-Caiazzo, Teano-Calvi, Sessa Aurunca (TEI) comincia il suo V anno giudiziario, non senza la difficile esperienza degli ultimi mesi che a causa del Covid ha segnato anche questo servizio sospeso temporaneamente dal 5 marzo al 7 giugno. Seppur la pandemia abbia rallentato contatti e attività, è ugualmente tempo di bilanci. Il TEI delle Diocesi dell’Alto Casertano costituito il 19 marzo 2016, all’apertura di ogni … Continua a leggere Tribunale interdiocesano. La relazione annuale 2020 »

Dal 26 al 28 gennaio formazione biblica a cura di Padre Fabrizio Cristarella Orestano

Domenica della Parola: tre appuntamenti diocesani sul tema dell’Ascolto

Con la Lettera apostolica in forma di Motu proprio “Aperuit illis” (QUI IL TESTO) del 30 settembre 2019 Papa Francesco ha istituito la Domenica della Parola di Dio, da celebrarsi ogni III domenica del Tempo ordinario. Il titolo prende le mosse da un versetto del Vangelo di san Luca: “Aprì loro la mente per comprendere le Scritture” (Lc 24,45) mentre la decisione di far nascere … Continua a leggere Domenica della Parola: tre appuntamenti diocesani sul tema dell’Ascolto »

La preghiera per l’Unità dei Cristiani, in tutte le chiese dal 18 al 25 gennaio

Con una lettera inviata questa mattina a tutti i sacerdoti, l’Ufficio liturgico della Diocesi di Alife-Caiazzo ha fornito indicazioni e i materiali pastorali per la Settimana di preghiera per l’Unità dei cristiani dal tema Rimanete nel mio amore: produrrete molto frutto (Gv 15,5-9): si tratta del Sussidio prodotto dal Pontificio Consiglio per la promozione dell’unità dei Cristiani con indicazioni per preghiere ecumeniche ma anche di … Continua a leggere La preghiera per l’Unità dei Cristiani, in tutte le chiese dal 18 al 25 gennaio »

Perchè scegliere l’ora di Religione a scuola? La lettera dei Vescovi italiani

Giovanna Corsale – Dal 4 al 25 gennaio sono aperte le iscrizioni all’anno scolastico 2020/2021, per la Primaria e la Secondaria di primo e secondo grado, accedendo al sito istituzionale del Miur, e contestualmente è data la possibilità di avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica. Perché inserire la religione cattolica nel proprio piano di studi? La scelta di seguire l’ora di religione a scuola può rivelarsi importante per la crescita dello studente, perché, oltre … Continua a leggere Perchè scegliere l’ora di Religione a scuola? La lettera dei Vescovi italiani »